Corso formazione DSA - IC ADRIA UNO / IC PORTO TOLLE

Incontro del 20 febbraio 2014 - ins. Amato
DISCALCULIA Amato.pdf
Documento Adobe Acrobat 3.7 MB
Incontro del 20 febbraio 2014 - ins. Ferlini
lettura e scrittura 20_02_14_.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.9 MB
Incontro del 9 gennaio 2014 - ins. Cavazzini
presentazione Cavazzini 9gen14.pdf
Documento Adobe Acrobat 4.0 MB
Incontro del 9 gennaio 2014 - ins. Grotto
presentazione Grotto 9gen14.pdf
Documento Adobe Acrobat 355.3 KB
Incontro del 9 gennaio 2014 ins. Ferlini
presentazione Ferlini 9gen14.pdf
Documento Adobe Acrobat 3.4 MB
Incontro del 4 dicembre 2013 - ins. Amato
Presentazione del prof. Amato
presentazione dsa Amato.pdf
Documento Adobe Acrobat 964.2 KB
Incontro del 4 dicembre 2013 - ins. Ravara
presentazione normativa definizione dsa1
Documento Adobe Acrobat 2.8 MB

Incontro con Filippo Barbera 5 nov 2013

ARTICOLO BARBERA.doc
Documento Microsoft Word 28.5 KB
LOCANDINA docenti.pdf
Documento Adobe Acrobat 78.2 KB
LOCANDINA genitori.pdf
Documento Adobe Acrobat 78.7 KB

Leggete l'articolo che riguarda il nostro istituto... parla di SCUOLA SENZA BARRIERE!

articolo DSA.jpg
Formato JPG 3.0 MB

a.s. 2012/13

I nostri tre referenti DSA: Amato Calogero, Cavazzini Annalisa e

Ferlini Mauro assumono insieme la Funzione Strumentale DSA e propongono la seguente divisione per ambiti di azione:

Amato Calogero:

- progettazione e attuazione di un incontro rivolto a tutti i genitori dell’Istituto sulla normativa relativa ai DSA e sui disturbi di apprendimento;

- supporto ai docenti della Scuola Secondaria di Primo Grado nella stesura e nella attuazione dei PDP.

- Supporto ai docenti nell’utilizzo delle nuove tecnologie nelle classi con alunni in difficoltà.

Cavazzini Annalisa:

- formare le docenti dell’istituto comprensivo, insegnanti del primo biennio della scuola primaria e docenti dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia ad utilizzare e poi somministrare la batteria BIN, per l’area logico matematica e il test CMF per quella linguistica.

-Presentare per poi somministrare in via sperimentale il test AC-MT 6-11( test di valutazione delle abilità di calcolo e soluzione di problemi) ai bambini di classe prima indicativamente nei mesi di Aprile- Maggio 2013 a completamento della batteria BIN.

-Valutazione dei risultati ottenuti dai soggetti testati e quantificazione dei casi a rischio e/o in difficoltà, al fine di attivare dei laboratori di potenziamento, pianificati nei diversi plessi interessati.

-Re-test finale per tutti i soggetti coinvolti nello screening ed analisi dei risultati finali .

Ferlini Mauro:

- diffusione di alcuni strumenti compensativi (sintesi vocale, registrazione digitale, scrittura veloce al computer, creazione mappe ecc) fra i genitori e fra gli alunni con DSA;

- redazione e attuazione dei PDP nella scuola primaria;

- intervento diretto con alcuni alunni con DSA (nelle classi in cui presta servizio).

Insieme propongono una formazione per l’intero istituto per l’adeguato utilizzo delle prove AC MT, la costituzione di un gruppo di lavoro (diffusione materiali).